Gare e Appalti

In adeguamento a quanto previsto per le Stazioni Appaltanti di effettuare le comunicazioni e lo scambio di informazioni nell’ambito delle procedure di cui al Codice Appalti mediante l’utilizzo di mezzi di comunicazione elettronici, si avvisa che, con determina adottata in data 10/12/2018 dall’Amministratore Delegato, la società Centro Servizi Ambiente Impianti S.p.A. ha deliberato l’utilizzo della piattaforma telematica messa a disposizione da ASMEL per l’espletamento delle proprie gare in maniera informatizzata.
Detta piattaforma è disponibile on line al seguente link: https://piattaforma.asmel.eu/index.php.

In occasione dell’utilizzo della piattaforma di e-procurement, CSAI spa intende istituire un Albo telematico aperto di imprese esecutrici di lavori pubblici, fornitori di beni e servizi nonché professionisti da invitare nelle procedure di affidamento sino alla concorrenza degli importi individuati dall’art. 36, comma 2, del D. Lgs 50/2016.

Si prega i soggetti interessati a prendere visione integrale dell’avviso:

Segnaliamo due importanti novità sul fronte delle procedure di gara (in vigore dall’Ottobre 2014):

1. La prima è relativa all’obbligatorietà da parte delle aziende di iscriversi obbligatoriamente alla white list della prefettura di appartenenza, che
svolgono le seguenti attività: a) trasporto di materiali a discarica per conto di terzi; b) trasporto, anche transfrontaliero, e smaltimento di rifiuti per conto di terzi; c) estrazione, fornitura e trasporto di terra e materiali inerti; d) confezionamento, fornitura e trasporto di calcestruzzo e di bitume; e) noli a freddo di macchinari; f) fornitura di ferro lavorato; g) noli a caldo; h) autotrasporti per conto di terzi; i) guardiania dei cantieri. A titolo esemplificativo, riportiamo Qui il link alla pagina specifica del sito della Prefettura di Arezzo.

2. L’altra notizia è quella relativa al funzionamento dell’AVCPASS, pertanto le gare indette dovranno essere svolte secondo le modalità indicate nel sito dell’ANAC (ACVP è STATA SOPPRESSA). Tra le criticità che emergono da questa nuova procedura è che coloro che partecipano devono essere in possesso della firma digitale.

Di seguito le procedure concorsuali indette da CSAI Spa, divise in tre sezioni:

  • gare in corso
  • gare scadute negli ultimi 12 mesi
  • archivio gare scadute (ultimi 5 anni)

Per facilitare l’esplorazione si può utilizzare anche il motore di ricerca qui a fianco (sia per parole chiave che per anno di pubblicazione).

 

BANDI PUBBLICI


23 marzo 2012

Manutenzione e pulizia aree verdi

Data pubblicazione 23/03/2012

“INDAGINE DI MERCATO FUNZIONALE ALL’ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA, EX ART. 125 D.LGS. 163/2006 PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E PULIZIA DELLE AREE VERDI NEGLI IMPIANTI DI DISCARICA PER RIFIUTI NON PERICOLOSI DI CASA ROTA A TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR) E PODERE IL PERO A CASTIGLION FIBOCCHI (AR)”

10 agosto 2011

Prelievo, trasporto e smaltimento percolato

Data pubblicazione 10/08/2011

E' INDETTA PROCEDURA APERTA RELATIVA AL SERVIZIO DI PRELIEVO, TRASPORTO E SMALTIMENTO PRESSO IMPIANTI AUTORIZZATI DEL PERCOLATO PRODOTTO NELLE DISCARICHE PODERE ROTA E PODERE IL PERO

11 luglio 2011

Analisi chimiche su rifiuti speciali

Data pubblicazione 11/07/2011

E’ indetta PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ESECUZIONE DI ANALISI CHIMICHE SU RIFIUTI SPECIALI PER ACCETTAZIONE IN DISCARICA AI SENSI DEL DM 27/09/2010 DA AGGIUDICARSI CON LO STRUMENTO DELL’ACCORDO QUADRO CON PIU’ OPERATORI ECONOMICI.

7 maggio 2011

lavori di ampliamento discarica Il Pero

Data pubblicazione 18/05/2011

Indagine di mercato finalizzata all’individuazione di soggetti da invitare alla procedura negoziata ex art. 122, comma 7bis, d. Lgs 163/2006,per l’esecuzione dei lavori di seguito descritti:lavori consistenti nella realizzazione delle opere costituenti la seconda fase (lotto funzionale) del nuovo modulo di ampliamento dell'impianto di smaltimento per rifiuti non pericolosi di “Podere Il Pero”.