Registrazione EMAS

Le Dichiarazioni Ambientali

L’elaborazione di un Sistema di Gestione Ambientale (SGA) conforme ai requisiti ISO 14001 ha consentito l’ottenimento della Registrazione EMAS (n. IT-000812 del 12/04/2008) per l’impianto di “Podere Rota”, successivamente estesa anche al sito “Podere il Pero”. La Registrazione EMAS è il riconoscimento europeo per le aziende che si impegnano pubblicamente a garantire il rispetto di norme cogenti e aggiornate in materia di ambiente e a perseguire un miglioramento continuo nella gestione delle proprie attività attraverso la sottoscrizione di un “Programma Ambientale” .

CSAI Spa, inoltre, attraverso la Dichiarazione Ambientale, fornisce al pubblico e ad altri soggetti interessati informazioni sull’impatto e sulle prestazioni ambientali della sua organizzazione. La Dichiarazione Ambientale, che rappresenta infatti uno strumento di comunicazione e dialogo con l’esterno, è annualmente aggiornata con i dati ambientali e prestazionali degli impianti. Il triennio di registrazione del sito “Podere Rota” scadeva il 12 aprile 2010. Entro quella data, l’8 aprile 2010, è stato superato con successo l’audit del verificatore ambientale accreditato per il rinnovo/estensione della registrazione Emas (rinnovo per il sito “Podere Rota” e l’estensione al sito “Il Pero”) ed è stato acquisito il parere favorevole alla convalida della dichiarazione ambientale.

L’11 maggio 2010, è stata inoltrata al Comitato per l’Ecobal e per l’Ecoaudit (di seguito brevemente Comitato EMAS) la richiesta di registrazione come da Procedura di registrazione EMAS (ex rev.8 del 27/02/2009) e da Reg. (CE) n.1221/09. Il Comitato EMAS, nella seduta del 19 luglio 2011, ha deliberato il rinnovo della registrazione EMAS di CSAI Spa per il sito di “Podere Rota” e l’estensione per l’impianto “Podere il Pero”. Nella seduta del 24 maggio 2014 il certificato è stato rinnovato per entrambi i siti fino al 2016. Nella seduta del 28 settembre 2016 la sezione EMAS Italia ha rinnovato la registrazione per le nostre due discariche fino al 2019.

Nell’Analisi Ambientale di Podere Rota le emissioni odorigene che provengono dalle attività dell’impianto di selezione e compostaggio della società di T.B. Spa sono valutate quale aspetto ambientale indiretto, sul quale CSAI Spa può solo esercitare un’influenza indiretta. T.B. Spa, per dimostrare l’impegno profuso per minimizzare i propri impatti ambientali, ha implementato e condotto alla certificazione ISO 14001 (conseguita il 9 settembre 2010) il proprio sistema di gestione ambientale.

Nel box sottostante sono disponibili e scaricabili le Dichiarazioni Ambientali valide per l’anno in corso. Le Dichiarazioni Ambientali degli anni precedenti sono disponibili su richiesta.